IE Cheglakov

Alexander Cheglakov è un artista che fa rivivere gli alberi perenni caduti in opere uniche - sia grandi che piccole composizioni d'interni. La loro trama dipende dalle dimensioni della parte selezionata dell'albero, la cui età può superare i duecento anni.

Il materiale principale per l'autore è un albero secco, ecologicamente pulito, non vivente, che è stato esposto all'ambiente per molti anni. Il più delle volte si tratta di una quercia secolare dalle curve fantasiose, oltre che di un abete rosso e di una betulla.
image
La storia della creatività
Alexander Cheglakov, dentista di professione, ha trovato il suo hobby e più tardi il riconoscimento nel suo insolito lavoro. Alcuni anni fa, Alexander ha creato un candeliere dalla forma insolita, realizzato in abete rosso secco, ispirato alla bellezza naturale e alla consistenza del legno. Il primo lavoro creativo si è trasformato nel tempo in un hobby serio e ha preso un posto importante nella vita dell'artista: Alexander Cheglakov cerca autonomamente gli alberi nella foresta per le sue opere, a volte scavando letteralmente i suoi reperti da sotto uno strato di neve, ghiaccio, muschio o da sotto una superficie dell'albero ammorbidita ma poco marcata. Mentre cerca un materiale adatto, l'artista incontra anche diversi animali nella foresta (lepri, cinghiali, caprioli e persino cervi), che spesso spingono e ispirano Alexander Cheglakov a creare nuove composizioni scultoree. Secondo Alexander, il compito principale dell'artista è quello di trovare e mostrare l'inimitabile bellezza creata dalla natura stessa. L'attività dell'artista non danneggia la natura, tutte le sue opere sono una sorta di manifesto in difesa degli alberi viventi, e l'energia speciale porta calore e conforto alla casa.
Composizioni scultoree
Le caratteristiche principali dell'opera d'arte finita dipendono dall'albero trovato: può trattarsi di una forma insolita e di anelli annuali passanti o di un bizzarro ornamento di legno, lasciato dai coleotteri della corteccia, così come il colore ottenuto dopo l'applicazione di cere speciali.in base all'idea finale, il maestro aggiunge alle sue composizioni schegge di antiche vetrate portate dall'Italia, pezzi di ceramica siciliana levigata a mare, rami fantasia di coralli californiani o figure di animali in bronzo. Ogni opera di Alexander Cheglakov è unica e inimitabile. Ogni opera di Alexander Cheglakov è unica e inimitabile: la fantasia ha visto forme che evocano emozioni straordinarie e un profondo piacere estetico. Non è un caso che le opere dell'artista decorino gli interni di personaggi famosi della cultura e dell'arte come Denis Matsuev, Vladimir Spivakov, Gennady Khazanov, Pavel Chukhray, Vladimir Mashkov, Pavel Lungin e altri personaggi famosi. Inoltre, alcune delle opere dell'artista sono in collezioni private americane in California e a Miami.
Verticale Foto: Verticale
Varan e libellula Foto: Varan e libellula
Mostre d'artista
Nell'ottobre 2019 si è tenuta una mostra personale delle opere di Alexander Cheglakov L'arte della natura tra le pareti della Galleria Alpert di Mosca. Tutti i visitatori della mostra hanno vissuto una straordinaria esplosione di ispirazione e di gioia di essere in contatto con un duetto così armonioso. Per le vacanze di Natale 2019-2020, diverse opere dell'artista sono state esposte nella residenza dell'ambasciatore britannico, situata a Mosca, come decorazione d'interni. Dal 9 al 18 febbraio 2020 nel centro religioso e culturale ebraico Zhukovka, su invito del capo delle comunità ebraiche di Boroda Alexander Moiseevich, si è tenuta una mostra di Alexander Cheglakov, in occasione della festa Tu bi-Shvat (Capodanno degli alberi). Il design unico del candeliere, Chanukah e Menorah sono stati presentati nell'ambito della mostra, e l'opera di punta della mostra è stata la composizione scultorea Tablets, fatta di abeti secolari caduti, che simboleggia l'immagine del Monte Sinai (secondo la Bibbia, su questa montagna Dio è apparso a Mosè e ha dato i Dieci Comandamenti) e Mosè con le Tablets.
Per saperne di più
Alexander Cheglakov è un artista che fa rivivere alberi secolari caduti in opere d'arte uniche
img
Il materiale principale per l'autore è un albero secco, rispettoso dell'ambiente, non vivente, esposto per molti anni all'ambiente
img
Nelle sue opere, Alexander Cheglakov utilizza per lo più querce secolari, abeti rossi e betulle dalle curve fantasiose
La trama dell'opera dipende dalle dimensioni della parte selezionata dell'albero, la cui età può raggiungere più di
200 anni
Contatti

IE Cheglakov
Mosca
+7 985 764-65-03