Condividi
Aggiorna abbonamento
Grazie per la sottoscrizione!
Iscriviti a Fatto in Russia oggi e ricevi le notizie più interessanti sul business, l'esportazione e la cultura russa oggi!
Social media e abbonamento RSS

2019-12-13 07:51

Kaspersky chiederà un aumento di sette volte del supporto governativo per gli sviluppatori di software.

La presidente di Infowatch Natalia Kasperskaya, che dirige il gruppo di lavoro sulla sicurezza dell'informazione nell'ambito del programma nazionale "Economia digitale", chiederà di aumentare il sostegno statale alle aziende di software russe. L'importo stanziato dal governo per lo sviluppo di software dovrebbe essere aumentato da 5 miliardi a 39 miliardi di rubli, ha detto la signora Kasperskaya al giornale Vedomosti.

Natalia Kasperskaya intende esprimere la sua idea in un incontro con il profilo del vice primo ministro Maxim Akimov. Secondo la signora Kasperskaya, l'importo di 5 miliardi di Rb assegnati per il sostegno statale agli sviluppatori russi "è molto poco. Il rappresentante del signor Akimov ha confermato a Vedomosti che è previsto un incontro per discutere di questo argomento.

Secondo Natalia Kasperskaya, il gruppo di lavoro nell'ambito di "Economia digitale" ha nominato otto classi di software, per le quali dovrebbero essere stanziati fondi aggiuntivi. Inizialmente il gruppo ha calcolato che sul sostegno statale degli sviluppatori di un software sono necessari 70 miliardi di rbl., ma su richiesta del Ministero delle Comunicazioni questa somma è scesa a 39 miliardi di rbl. per il periodo 2021-2023.

In precedenza il Ministero delle Comunicazioni ha preparato delle modifiche al sistema di gestione del programma nazionale "Economia digitale". Il Ministero vuole ottenere più soldi e più manodopera per il lavoro organizzativo, così come per rafforzare l'impatto dell'informazione.

Condividi
I commenti sono vietati dopo 5 giorni dalle pubblicazioni a causa della politica editoriale