Condividi
Aggiorna abbonamento
Grazie per la sottoscrizione!
Iscriviti a Fatto in Russia oggi e ricevi le notizie più interessanti sul business, l'esportazione e la cultura russa oggi!
Social media e abbonamento RSS

Ottobre 21 2019

A Mosca apparirà un centro polifunzionale per le startup

L'istituzione statale di bilancio "Small Business of Moscow", VEB Ventures and Deworkacy aprirà un unico centro di consulenza "Startup MFC", dove gli imprenditori start-up potranno ottenere informazioni sui programmi di supporto alle start-up da istituzioni regionali e federali di sviluppo, fondi di investimento privati e pubblici.

Il centro multifunzionale è stato avviato dall'istituzione di bilancio statale "Small Business of Moscow", una filiale di VEB Ventures.RF, e dalla rete internazionale di spazi Deworkacy.

Il team "Startup MFC" creerà un unico ecosistema tra la comunità dei proprietari di piccole imprese e i partecipanti dei mercati russi del venture e dell'innovazione. Tale iniziativa accelererà la realizzazione delle idee degli imprenditori e farà risparmiare tempo nella ricerca di investitori, business angels e partner per finanziare progetti promettenti e sviluppare nuove tecnologie. "MFC Startup è la logica continuazione dell'iniziativa di creare Business Service Centers con l'aggiunta di servizi pubblici, privati e aziendali.

"Quest'anno abbiamo deciso di testare un formato molto particolare per noi, creando un programma per consigliare team tecnologici di talento in un ambiente informale, nel loro habitat abituale. Ci aspettiamo che lavorare con nuovi progetti e sostenerli nelle fasi chiave dello sviluppo ci permetterà di espandere il mercato delle soluzioni tecnologiche russe, e grazie a MFC ci saranno più start-up di successo in Russia", commenta Oleg Teplov, CEO di VEB Ventures.

Il centro aprirà le porte a nuovi imprenditori e giovani talenti. I proprietari delle startup potranno ricevere consigli su tutte le questioni - dal lancio di un progetto alla ricerca di investimenti e all'ingresso nei mercati esteri. Così, gli specialisti dell'istituto statale di bilancio "Small Business of Moscow" racconteranno dei programmi della città a sostegno delle iniziative imprenditoriali, gli esperti di VEB Ventures si consulteranno sui programmi federali, e i rappresentanti di Deworkacy aiuteranno ad affrontare le misure private a sostegno delle start-up.

In un primo momento, le consultazioni si svolgeranno in due formati: Public Talk - incontri pubblici con uomini d'affari e rappresentanti di fondi di venture, dove tutti possono porre una domanda; incontri faccia a faccia con gli specialisti del centro - gli eventi di questo formato saranno oggetto di una serie di applicazioni necessarie sul sito web del MFC. A differenza del formato Public Talk, i relatori per gli incontri faccia a faccia saranno selezionati in base alle richieste del pubblico.

Ad esempio, i dipendenti dell'Agenzia per l'innovazione della città di Mosca hanno condotto una serie di ideazioni industriali del programma Urban.Tech Moscow presso il sito Deworkacy Big Data nel formato delle consultazioni faccia a faccia per progetti volti a risolvere le attuali richieste della città.

"Ci sono molte iniziative private e governative in Russia ogni anno che sostengono le micro e piccole imprese russe: programmi di sovvenzione, hackatons con un grande fondo premio del governo della città di Mosca, nuovi fondi di investimento, acceleratori privati e aziendali, sussidi alle imprese, agevolazioni fiscali. Non è sempre possibile tenere traccia di un volume così grande, così come non è sempre possibile scegliere i programmi più utili per il proprio business. Gli esperti del nostro Centro comune aiuteranno i team tecnologici a navigare attraverso tutte le misure di supporto, aiuteranno ad organizzare le consultazioni con specialisti specializzati, inviteranno a tracciare il profilo degli eventi tenutisi a Deworkacy", - commenta il lancio del nuovo progetto Andrey Kulagin, amministratore delegato della rete Deworkacy.

Si prevede che nel primo anno di "Startup MFC" lavoreranno circa 10 mila persone provenienti da Mosca e dalle regioni che ne diventeranno clienti.

"Uno degli strumenti per sostenere il business e sviluppare l'ecosistema urbano di Mosca è il servizio online MBM.MOS "Share an Idea with the City", dove gli imprenditori possono offrire le loro idee e soluzioni per migliorare l'ambiente imprenditoriale. Lì abbiamo ricevuto la richiesta di ampliare le opportunità di un'efficace interazione con la città, l'abbiamo sostenuta e abbiamo deciso di trasferirla nel formato "Startup MFC". Sono sicuro che un tale passo accelererà la realizzazione delle idee degli imprenditori", ha detto Andrey Zheleznyakov, direttore generale dell'istituzione di bilancio dello Stato "Mosca Small Business".

Condividi
I commenti sono vietati dopo 5 giorni dalle pubblicazioni a causa della politica editoriale