Condividi
Aggiorna abbonamento
Grazie per la sottoscrizione!
Iscriviti a Fatto in Russia oggi e ricevi le notizie più interessanti sul business, l'esportazione e la cultura russa oggi!
Social media e abbonamento RSS

2020-05-15 10:50

Sono state approvate le norme per il sovvenzionamento dei produttori di macchine agricole

Sono state modificate le norme per la concessione di sussidi ai produttori di macchine agricole nell'ambito del programma n. 1432. Il Ministero dell'Industria e del Commercio è stato autorizzato ad amministrare il meccanismo.

L'industria della costruzione di macchine per l'agricoltura ha fatto un salto di qualità nell'ultimo decennio. Le misure esistenti del sostegno statale alle fabbriche contribuiscono all'espansione e all'ammodernamento delle aree di produzione e all'introduzione di soluzioni innovative. Grazie ad esse, vengono prodotte linee di macchine aggiornate. L'aumento annuale del volume delle esportazioni di macchine agricole nazionali dimostra la sua competitività non solo sul mercato interno ma anche su quello internazionale. In questa situazione è necessario fare di tutto perché il ritmo di sviluppo di questo settore non diminuisca.

Dal lancio del programma, avvenuto nel 2013, la produzione di nuovi modelli è aumentata in modo significativo, le spedizioni di macchine agricole da parte degli stabilimenti russi sono aumentate di 3,3 volte e la loro quota sul mercato russo è passata dal 24 al 52%. Le regole prevedono che i produttori riceveranno dei sussidi nell'ambito di contratti di acquisto e vendita, in base ai quali le attrezzature sono state consegnate nel 2019. Per ricevere i pagamenti, i costruttori di macchine devono presentare domanda al Ministero dell'Industria e del Commercio entro il 15 maggio e presentare i relativi documenti.

Le domande per i contratti di sovvenzione nell'ambito dei contratti di compravendita conclusi dal 1° novembre 2019, per i quali i macchinari sono stati consegnati nel 2020. Dal 2020 lo sconto agevolato varia dal 10 al 15% a seconda della regione di fornitura.

I produttori che riceveranno la sovvenzione saranno pubblicati nel Sistema Informativo Industriale Statale (SIIS).

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Daria Vankova

Condividi
I commenti sono vietati dopo 5 giorni dalle pubblicazioni a causa della politica editoriale