Condividi
Aggiorna abbonamento
Grazie per la sottoscrizione!
Iscriviti a Fatto in Russia oggi e ricevi le notizie più interessanti sul business, l'esportazione e la cultura russa oggi!
Social media e abbonamento RSS

2020-05-19 08:10

Le missioni commerciali russe vanno online grazie a COVID-19

Nuove realtà richiedono nuove soluzioni. La situazione nel mondo ha influenzato tutti o quasi tutti gli eventi. Incontri, conferenze, mostre si stanno gradualmente spostando online. Lo stesso destino attendeva logicamente la missione aziendale.

A marzo, il centro "My Business" di Primorye ha annunciato la prima missione d'affari in un nuovo formato con gli imprenditori indiani e ha previsto di tenere colloqui con i partner di Mumbai. Non ci sono ancora informazioni sull'effettivo svolgimento di questa missione d'affari, ma secondo il Centro russo per l'esportazione, il 18 maggio le aziende di Primorye sono riuscite a negoziare a distanza con potenziali acquirenti provenienti dalla Cina. Di conseguenza sono stati firmati 3 accordi di esportazione e 1 memorandum di cooperazione.

Il 14 maggio ha avuto luogo una missione d'affari online con imprenditori indiani. All'evento hanno partecipato 19 produttori russi di olio vegetale di Barnaul, Krasnodar, Novosibirsk, Omsk, Saratov, San Pietroburgo e la Repubblica di Adygeya. La filiale di Sberbank a Nuova Delhi ha fornito il collegamento dei compratori della parte indiana, e l'evento è stato organizzato dal Centro russo per l'esportazione e dalla Missione commerciale russa in India.

Il 6 maggio si sono tenute le trattative online dei produttori di Irkutsk con gli imprenditori mongoli da parte della Camera di Commercio e dell'Industria della Siberia Orientale. Il formato è stato all'altezza delle aspettative e per le aziende Priangarie sono in corso missioni commerciali elettroniche con la Corea e la Repubblica Popolare Cinese.

Informazioni sulla possibilità di condurre le cosiddette missioni d'affari digitali sono apparse sui siti web delle Camere di Commercio e Industria in molte regioni della Federazione Russa, ad esempio, Camera di Commercio e Industria di Pyatigorsk, Camera di Commercio e Industria della Repubblica di Khakassia, ecc.

Il Centro per l'esportazione di Mosca ha anche annunciato missioni commerciali online con potenziali acquirenti e partner dall'Azerbaigian, dall'Indonesia e dalla Sierra Leone. Gli eventi sono previsti per agosto 2020, ma è possibile richiedere la partecipazione a missioni commerciali con partner dall'Azerbaigian e dall'Indonesia fino al 22 maggio e dalla Sierra Leone - fino al 1° giugno. Le candidature sono accettate sul sito web del Centro Esportazioni di Mosca.

Questo formato di missioni commerciali dovrebbe mostrare la sua efficacia a tempo debito, ma la notizia di accordi già conclusi a seguito di tali eventi ispira ottimismo.

Prodotto in Russia // Made in Russia

Autore: Daniel Zagidullin

Condividi
I commenti sono vietati dopo 5 giorni dalle pubblicazioni a causa della politica editoriale