Condividi
Aggiorna abbonamento
Grazie per la sottoscrizione!
Iscriviti a Fatto in Russia oggi e ricevi le notizie più interessanti sul business, l'esportazione e la cultura russa oggi!
Social media e abbonamento RSS

2020-05-19 10:54

14 miliardi di rubli (oltre 190 milioni di USD) saranno investiti in ASEZ Zabaykalye

Presso il consiglio di vigilanza della zona economica speciale avanzata (ASEZ) Zabaykalye, presieduto dal governatore della regione Trans-Baikal Alexander Osipov con la partecipazione del primo vice ministro della Federazione russa per lo sviluppo dell'Estremo Oriente e dell'Artico Sergey Tyrtsev, direttore generale della Corporation for the Development of the Far East Dmitry Tetenkin e rappresentanti delle autorità regionali e federali, sono state discusse online le questioni relative all'attuazione di potenziali progetti di investimento.

Durante l'incontro, l'attenzione è stata rivolta alla discussione delle questioni attuali di funzionamento del territorio del creato l'estate scorsa ASEZ Zabaykalye.

Vyacheslav Kostin, direttore della società di gestione di ASEZ Zabaykalye (una filiale di Far East Development Corporation JSC), ha informato sulle attività dei residenti e lo stato di avanzamento dell'attuazione dei progetti di investimento annunciati. Particolare attenzione è stata dedicata alla soluzione dei problemi affrontati dai residenti a causa della diffusione del nuovo coronavirus COVID-19.

Nell'ambito della relazione principale, il capo della società di gestione ha parlato di potenziali progetti di investimento, la cui realizzazione è possibile in relazione alla prossima espansione dei confini dell'ASEZ Zabaykalye, includendo 21 appezzamenti di terreno nelle regioni di Kalgan, Kalar, Trans-Baikal e nella città di Chita.

Cinque nuove società hanno annunciato l'intenzione di ottenere lo status di residente del territorio di sviluppo avanzato. I potenziali investitori sono pronti a investire più di 14 miliardi di rubli in settori significativi della regione - industria, miniere, così come il trasporto e la logistica. Allo stesso tempo sono previsti circa 1.200 posti di lavoro per i residenti della repubblica, ha detto Vyacheslav Kostin.

Società russa TorMet prevede di stabilire in Zabaykalsky Krai di Zabaykalsky produzione di rotaie usate senza fusione. MT Zabaikalsk prevede di attrezzare un complesso universale di infrastrutture di trasporto per il trasbordo e lo stoccaggio di gas naturale liquefatto e di altri carichi nell'insediamento di Zabaikalsk. Chernovskiy Ovoshchevod intende creare un centro logistico e di vendita all'ingrosso a Chita per affrontare la questione dell'approvvigionamento e della vendita dei prodotti agricoli. Altri due potenziali investitori, Wismut e Tomsk Investment Company, che pretendono di espandere i confini dell'ASEZ Zabaykalye, mirano allo sviluppo dei giacimenti di Golevskoye e Iron Ridge.

Secondo Dmitry Tetenkin, direttore generale della Far East Development Corporation, l'emergere di nuovi investitori è un esempio di efficace cooperazione con il governo del Krai Zabaykalsky e le istituzioni di sviluppo. Ci aspettavamo di aumentare il numero dei residenti a 15 quest'anno. Questo piano è già stato praticamente implementato. Di conseguenza, il volume degli investimenti dichiarati dai primi dieci residenti dovrebbe ammontare a circa 196 miliardi di rubli, e fino a 9.000 residenti locali avranno un'opportunità di lavoro.

Prodotto in Russia // Made in Russia

Autore: Anton Petrov

Condividi
I commenti sono vietati dopo 5 giorni dalle pubblicazioni a causa della politica editoriale