Condividi
Aggiorna abbonamento
Grazie per la sottoscrizione!
Iscriviti a Fatto in Russia oggi e ricevi le notizie più interessanti sul business, l'esportazione e la cultura russa oggi!
Social media e abbonamento RSS
Azienda russa automatizza le imprese dell'Estremo Oriente

2020-06-11 01:46

Azienda russa automatizza le imprese dell'Estremo Oriente

Azienda russa - residente nella ZES (Zona Economica Speciale) Khabarovsk per lanciare un progetto educativo che assisterà la formazione del lavoratore durante la trasformazione digitale delle imprese locali. L'azienda Aipiton è la ben nota azienda leader nella regione per lo sviluppo di software e per la fornitura di servizi per l'automazione complessa delle imprese.

Secondo il direttore della società Vladimir Kontarev, l'azienda si concentra sulle applicazioni aziendali e sul miglioramento dell'efficienza del flusso di lavoro per ottenere una maggiore produttività nelle imprese che già producono trasformazione digitale, e in quelle che stanno per avviarla. Gli sviluppatori hanno già implementato una serie di sistemi di automazione, tra cui il sistema di gestione dei trasporti e di routing (TMS) e il sistema di gestione del magazzino (WMS).

Secondo Vladimir Kontarev, l'ultimo grande progetto realizzato dal team di Aipiton è stato un sistema ERP per l'automazione di magazzini, trasporti e soluzioni mobili in una delle più grandi imprese della regione. La trasformazione digitale del reparto commerciale ha richiesto 12 mesi. Inoltre, il rappresentante dell'azienda ha raccontato la preparazione per il lancio del progetto globale ApicWorld per lo sviluppo delle competenze digitali dei dipendenti.

Aipiton è stata fondata nell'ambito di un accordo con la Far East Development Corporation. Grazie all'ZES (Zona Economica Speciale) Khabarovsk, la società investe ulteriori fondi per l'espansione del personale e lo sviluppo di nuovi prodotti. Per le aziende IT, dato che le loro spese principali sono rappresentate dal personale, i vantaggi dell'ASEZ (Advanced Special Economic Zone) forniscono un supporto e risparmi significativi rispetto ad altri settori industriali.

Ad oggi, 36 residenti dell'ZES (Zona Economica Speciale) Khabarovsk hanno lanciato progetti per un valore di 20,4 miliardi di RUR, di cui oltre 9,5 miliardi di RUR sono investimenti privati. Sono già stati creati 800 posti di lavoro e altri 1.500 dovrebbero apparire nel prossimo futuro.

Prodotto in Russia // Made in Russia

Autore: Anton Petrov

Condividi
I commenti sono vietati dopo 5 giorni dalle pubblicazioni a causa della politica editoriale