Altre due aziende sono diventate partecipanti al progetto
2020-07-29 02:25

Altre due aziende sono diventate partecipanti al progetto "Made in Russia

La manifattura sartoriale SHISHKIN e il produttore di materiali polimerici innovativi e sicuri in EVA "Ecoprom" sono diventati partecipanti al progetto "Made in Russia".

Va notato che la manifattura SHISHKIN comprende tre aziende impegnate nella progettazione, produzione e fornitura di abbigliamento e accessori per uomo.

L'azienda "Ecoprom" è impegnata da oltre 10 anni nella produzione di materiali polimerici innovativi e sicuri in EVA e di prodotti basati su di essi. Si tratta di gommapiuma ecologica ad alte prestazioni.

Va ricordato che all'inizio di luglio il numero di partecipanti del marchio Made in Russia è stato aumentato di altre due aziende.

Il progetto Made in Russia è il primo progetto di comunicazione per la promozione dell'export, del business e della cultura, compresi i mass media internazionali e i cataloghi settoriali.

L'obiettivo del progetto è quello di creare uno strumento unico per promuovere la cultura, i marchi, gli esportatori e gli esperti russi. A questo scopo il progetto sta creando un database unificato di tutto ciò di cui la Russia può essere orgogliosa: dalla cultura e il contributo al business globale ai produttori e alle persone.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova