La Russia ha esportato gli interruttori in Francia
2020-11-25 09:45

La Russia ha esportato gli interruttori in Francia

L'impresa di San Pietroburgo della Rosatom NIIEFA ha inviato in Francia la produzione di produzione propria - un lotto di apparecchiature di commutazione per i sistemi di alimentazione elettrica di avvolgimenti a superconduttori del sistema elettromagnetico del reattore sperimentale termonucleare internazionale (ITER).

È in costruzione presso il centro di ricerca francese Cadarache.

L'apparecchiatura proteggerà i convertitori AC/DC in caso di emergenza e fornirà il bypass dei terminali del convertitore in caso di guasto del dispositivo di bypass del tiristore principale.

Il primo lotto è composto da 10 dispositivi di commutazione e 10 dispositivi di controllo in versione rack. Essi saranno installati nelle gallerie degli edifici dei convertitori AC/DC.

Prodotto in Russia

Autore: Ksenia Gustova