I primi campioni di foglio di rame elettrico sono stati realizzati in Russia
2020-11-26 08:10

I primi campioni di foglio di rame elettrico sono stati realizzati in Russia

L'impianto di elettroliti di rame Kyshtym nella regione di Chelyabinsk è stato in grado di ottenere i primi campioni di foglio di rame elettrolitico.

In totale, l'azienda ha prodotto 8 metri di tale foglio con uno spessore di 35 micron. In futuro, questa linea tecnologica permetterà ai negozi di produrre lamine con spessore da 9 a 105 micron secondo gli standard internazionali. Queste dimensioni sono oggi le più richieste.

Tale produzione è l'unica nel paese e presto sostituirà completamente l'importazione di materiale high-tech per la produzione di batterie agli ioni di litio delle auto elettriche, di circuiti stampati per l'elettronica e la strumentazione - dagli smartphone ed elettrodomestici alla costruzione di aerei.

La costruzione è iniziata due anni fa. Oltre 3 miliardi di rubli sono stati investiti nella realizzazione del progetto. Qui sono installate le più moderne attrezzature dei principali produttori europei e asiatici.

La capacità produttiva annuale sarà di 1,2 mila tonnellate di lamina.

Secondo Andrei Kudryavtsev, direttore generale dell'impresa, questo prodotto non è mai stato prodotto nel paese prima d'ora. Secondo lui, il volume previsto sarà sufficiente a soddisfare pienamente le esigenze dei produttori russi di elettronica ad alta tecnologia. Si prevede inoltre di fornire il foglio ai mercati esteri.

Prodotto in Russia

Autore: Ksenia Gustova