L'olio di girasole russo è sceso del 7% a dicembre
2021-01-01 12:10

L'olio di girasole russo è sceso del 7% a dicembre

Secondo il centro di analisi SovEkon, il prezzo dell'olio di girasole domestico è sceso del 7% a dicembre.

Così, la scorsa settimana il prezzo del prodotto è sceso di 1,3 migliaia di rubli a 83,5 migliaia di rubli rispetto a novembre.

Girasole è sceso anche il prezzo - i produttori di girasole hanno ridotto i loro prezzi (senza IVA, EXW parte europea della Russia) del 17% a Br33,3 mila. Allo stesso tempo, vi è stato un aumento record del costo del petrolio e del girasole nel mese di ottobre.

Gli esperti della SovEkon hanno attribuito il calo dei prezzi alle preoccupazioni degli uomini d'affari per il progetto delle autorità di introdurre un dazio del 15% sul petrolio. La decisione è stata presa per combattere la crescita dei prezzi dei prodotti alimentari. Come hanno osservato gli esperti del centro di analisi, il costo del petrolio era ancora più basso di quanto sarebbe stato se il dazio fosse stato imposto.

Ora i produttori di girasole sono pronti a firmare contratti con i trasformatori per i prezzi attuali; questi ultimi, tuttavia, si rifiutano di acquistare l'olio di girasole aspettandosi prezzi ancora più bassi. La SovEconomia ritiene che se il dazio non sarà imposto nel 2021, i prezzi del petrolio e delle materie prime si stabilizzeranno.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova