La Germania ha espresso una condizione per la produzione di un vaccino russo contro il coronavirus
2021-01-06 07:29

La Germania ha espresso una condizione per la produzione di un vaccino russo contro il coronavirus

La produzione di farmaci coronavirus nell'Unione Europea, incluso il vaccino russo, è teoricamente accettabile in base alla certificazione dell'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA). Questa dichiarazione è stata fatta da Ulrike Demmer, vice rappresentante ufficiale del gabinetto dei ministri tedesco.

Tuttavia, un rappresentante del Ministero della Sanità tedesco non è stato in grado di specificare se l'EMA ha ricevuto tale richiesta.

In precedenza, il servizio stampa del Cremlino ha riferito che il presidente russo durante una conversazione telefonica con il cancelliere della Germania ha discusso la lotta contro l'infezione "con particolare attenzione alle possibili prospettive di produzione congiunta di vaccini".

Demmer ha detto che il cancelliere ha chiarito durante la conversazione che la Germania è disposta a collaborare "con l'obiettivo di sviluppare la capacità produttiva europea".

L'EMA ha detto a novembre che era in dialogo con lo sviluppatore del vaccino russo e che stava discutendo di un'ulteriore collaborazione. Tuttavia, l'agenzia ha sottolineato che è difficile prevedere i probabili tempi di approvazione del farmaco.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova