Gli agricoltori di Stavropol sono riusciti a recuperare più della metà dei loro costi attraverso il sostegno statale
2021-05-25 05:54

Gli agricoltori di Stavropol sono riusciti a recuperare più della metà dei loro costi attraverso il sostegno statale

I coltivatori di verdura del territorio di Stavropol sono stati in grado di recuperare il 54% dei loro costi dai sussidi ricevuti. Questo è stato riferito nel dipartimento di politica dell'informazione dell'apparato del governo regionale.

"Nel 2021, gli orticoltori di Stavropol hanno ricevuto 117,9 milioni di rubli in sussidi. Grazie a queste misure di sostegno, è stato possibile compensare fino al 54% dei costi degli agrari. Per confronto, l'anno scorso la quota di rimborso dei costi era del 40%, e nel 2019 - del 22%", - ha detto il primo vice ministro dell'agricoltura della regione Sergey Izmalkov, le cui parole sono citate dal servizio stampa.

Grazie alle sovvenzioni, gli agricoltori possono espandere i loro progetti e aggiornare le attrezzature. Così, secondo le autorità della regione, nel 2020 gli agrari sono riusciti a raccogliere più di 147 mila tonnellate di ortaggi in campo aperto da una superficie di oltre 10,6 mila ettari, che è del 3% superiore al livello del 2019. Quest'anno si prevede di piantare 11 mila ettari di colture vegetali nel territorio di Stavropol, in particolare patate, cipolle, pomodori e cavoli.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Karina Kamalova