L'impresa Rosatom è diventata un residente del cluster di innovazione Skolkovo
2021-05-26 10:01

L'impresa Rosatom è diventata un residente del cluster di innovazione Skolkovo

La joint venture "Quantum Technologies" (JV "Kvant"), che fa parte di Rosatom, è diventata un residente del Centro di innovazione Skolkovo. Il servizio stampa della corporazione statale ha informato "Made in Russia" al riguardo.

"La creazione di un computer quantistico è la principale svolta attesa nella sfera digitale. Per risolvere questo compito all'interno della tabella di marcia approvata per lo sviluppo del calcolo quantistico, "Rosatom" non solo unisce gli sforzi dei rappresentanti delle comunità scientifiche, educative, tecnologiche e commerciali, ma si affida anche alle risorse del sistema formato nel nostro paese per sostenere l'innovazione. Sono sicuro che l'uso delle capacità infrastrutturali e degli strumenti di supporto specializzati concentrati a Skolkovo darà un'ulteriore accelerazione all'ambizioso progetto volto a creare un computer quantistico nazionale ed entrare la Russia nel numero dei leader assoluti della corsa globale ai quanti", ha detto Ekaterina Solntseva, direttore per la digitalizzazione di Rosatom State Corporation.

Lo status di residente permetterà alla società non solo di ricevere privilegi fiscali e doganali, ma anche di rafforzare la cooperazione con "Skolkovo" e i suoi residenti. Il direttore generale di "JV "Kvant", il capo dell'ufficio progetti sulle tecnologie quantistiche "Rosatom" Ruslan Yunusov ha notato che questo consolidamento promuoverà "sia lo sviluppo della scienza fondamentale che l'avvio dei primi progetti pilota su larga scala nel campo dei calcoli quantistici".

ROSATOM è una holding globale multi-tecnologica che riunisce attività nei settori dell'energia, dell'ingegneria e della costruzione. Comprende 400 imprese e organizzazioni, che impiegano 275 mila persone.

"JV "Kvant" è il leader del consorzio tecnologico National Quantum Laboratory (NQL), istituito nel novembre 2020. L'obiettivo principale di NCL è quello di riunire gli attori chiave nel campo delle tecnologie quantistiche: università, centri di ricerca, aziende tecnologiche, organizzazioni finanziarie e startup nello sviluppo di computer quantistici. Nel 2024, i membri del consorzio presenteranno processori quantistici fatti in casa su più piattaforme - superconduttori, ioni, atomi e fotoni - così come un software cloud dedicato per l'accesso remoto ai computer quantistici.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Karina Kamalova