L'ascensore di Agrosila prevede di accettare più grano quest'anno
2021-06-01 06:18

L'ascensore di Agrosila prevede di accettare più grano quest'anno

"Zainsky elevator" (appartiene alla holding agricola Agrosila) intende accettare 179 mila tonnellate di grano nella nuova stagione. Questo è di 11 tonnellate in più rispetto all'anno precedente, ha detto il servizio stampa della holding.

"Nel 2021, si prevede di ricevere più di 179 mila tonnellate di grano in peso fisico. Per confronto, nel 2020 i tassi erano 168 mila tonnellate di grano, tra cui 116,5 mila tonnellate di grano, 23,7 mila tonnellate di orzo, 25,7 mila tonnellate di girasole e 2,9 mila tonnellate di mais", ha detto il rapporto.

Ad oggi, la capacità di ricezione giornaliera è stimata a 4 mila tonnellate, a seconda dell'umidità e della diserbatura del grano.

Al momento l'ascensore viene preparato per la nuova stagione; il grano degli anni precedenti viene scaricato prima di tutto e anche i silos vengono puliti e preparati. Lo scarico completo dell'elevatore del grano è previsto per la metà di giugno. Dopo di che, inizierà la profilassi contro i parassiti delle scorte di grano.

Nell'impresa si stanno installando due scaricatori supplementari. Inoltre, è prevista la sostituzione di un campionatore.

Nell'elevatore sono installati quattro essiccatori di grano. Per il riciclaggio dei rifiuti di girasole è stata lanciata una linea di pellettizzazione delle bucce, che permette di comprimere la materia prima iniziale fino a 5-10 volte e di ottenere un combustibile ad alta efficienza energetica.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova