La Russia prevede di esportare 28 miliardi di dollari di prodotti agricoli quest'anno
2021-06-17 11:59

La Russia prevede di esportare 28 miliardi di dollari di prodotti agricoli quest'anno

Le esportazioni di prodotti agro-industriali quest'anno sono previste a 28 miliardi di dollari, ha detto il ministro dell'agricoltura russo Dmitry Patrushev.

"L'obiettivo di esportazione di quest'anno passerà da 26 a 28 miliardi di dollari", ha detto.

Il capo del ministero ha ricordato che l'anno scorso il volume delle spedizioni all'estero è aumentato di circa il 20% e ha raggiunto 30,5 miliardi di dollari. Tali cifre hanno superato il piano stabilito e per la prima volta le esportazioni agricole russe hanno superato le importazioni.

Quasi tutti i settori del complesso agroindustriale hanno mostrato una crescita nel 2020, ad eccezione dell'industria della pesca, dove le esportazioni sono diminuite. Patrushev ha attribuito ciò alla pandemia e ha aggiunto che le autorità stanno ora negoziando con la Cina, che è un importatore chiave, per livellare la situazione, e si stanno aprendo canali di vendita alternativi.

"Il rafforzamento della posizione dell'agribusiness russo all'estero sarà anche aiutato dallo sviluppo di una rete di agrozattacchi. Alcuni di loro hanno già iniziato i loro compiti. Prevediamo che entro la fine dell'anno i nostri rappresentanti appariranno in 39 paesi", ha detto il ministro, aggiungendo che gli agrari dovrebbero aumentare le esportazioni di prodotti ad alto valore aggiunto. L'anno scorso ha rappresentato il 15% nella struttura delle esportazioni. Il potenziale in questa direzione, secondo Patrushev, è "più impressionante".

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova