Vicino a Irkutsk è apparso un impianto di lavorazione della vegetazione selvatica
2021-06-22 09:03

Vicino a Irkutsk è apparso un impianto di lavorazione della vegetazione selvatica

Un rinnovato laboratorio per la lavorazione dei frutti selvatici è stato lanciato a Baikalsk, Irkutsk, secondo il sito web del Ministero dell'Agricoltura.

Il negozio ha aperto sulla base di una società specializzata nella produzione di tè alle erbe, estratti di erbe, bevande al tè con l'aggiunta di bacche della taiga e funghi. L'azienda vende i suoi prodotti in Russia e li esporta all'estero.

L'azienda ha aggiornato la sua produzione con un'unità di liofilizzazione, ha installato un estrattore a vite e un filtro druk per migliorare la qualità degli estratti, una pressa per bacche e un mixer tridimensionale. L'azienda ha anche acquistato diversi tipi di attrezzature per controllare la qualità dei prodotti finiti.

La sfera dell'approvvigionamento e della lavorazione delle piante selvatiche e medicinali ha un alto potenziale per la regione, ha detto Ilya Sumarokov, ministro dell'agricoltura della regione. E il lancio di una nuova produzione e l'espansione delle capacità è importante per Baikalsk in particolare sullo sfondo del fatto che il pilastro economico locale è stato chiuso.

L'azienda impiega 44 persone, per lo più ex dipendenti della dismessa Baikalsk Pulp and Paper Mill, ha detto il direttore generale Pavel Khoroshutin. L'espansione della produzione permetterà di aumentare il volume delle risorse di legname acquistato e raccolto del 10% all'anno.

L'azienda ha potuto mettere in funzione il nuovo impianto grazie al sostegno del governo sotto forma di una sovvenzione.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova