Cinque complessi energetici ibridi appariranno nell'Artico
2021-07-26 01:47

Cinque complessi energetici ibridi appariranno nell'Artico

Cinque nuovi moderni complessi di energia ibrida saranno costruiti in Yakutia. Secondo la Far East and Arctic Development Corporation, l'investimento totale del progetto è più di 470 milioni di rubli, e l'esecutore è la società residente nella Zona Artica Integrated Energy Solutions (IES).

La costruzione del primo complesso è già iniziata. Sarà eretto nella stalla Tabalakhsky del distretto Verkhoyanskiy in due villaggi - Tabalakh e Ulakhan-Kyuyel.

Konstantin Pilipenk, direttore generale di Integrated Energy Solutions, ha detto che il lavoro sarà completato già a metà agosto. "Poi effettueremo i lavori di messa in servizio, e a settembre prevediamo di mettere in funzione l'impianto. In totale, lanceremo cinque complessi energetici ibridi basati su centrali diesel-solari con sistemi di stoccaggio di energia, con una capacità totale installata di 7,3 MW" - ha detto.

L'attuazione del progetto dovrebbe ridurre il consumo di gasolio per la produzione di energia elettrica fino al 50%.

I residenti della zona artica della Federazione Russa sono 159 aziende che stanno per attuare progetti per un valore di oltre 256 miliardi di rubli e impiegano 7.916 persone.

Made in Russia / Made in Russia

Autore: Maria Buzanakova