2021-07-30 04:54

"Econiva ha aumentato le entrate del 32% a ₽21 miliardi nella prima metà dell'anno

Entrate del gruppo di società "Econiva" Econiva, che è uno dei maggiori produttori nazionali ed europei di latte crudo, nel primo semestre di quest'anno è cresciuto del 32% in rubli e del 12% in euro. Le informazioni sono state fornite a "Made in Russia" dal servizio stampa di "Econiva”.

"Nel periodo di riferimento, il fatturato del gruppo è aumentato del 12% e ha raggiunto circa 235 milioni di euro, nonostante l'indebolimento del rublo. In rubli, le entrate sono aumentate del 32% fino a 21 miliardi di rubli", dice il comunicato.

Le entrate totali del gruppo per questo periodo ammontano a 343 milioni di euro contro i 336 milioni di euro dell'anno precedente. In rubli, questa cifra è aumentata di quasi il 20% a 31 miliardi di rubli.

Per gli ultimi quattro trimestri ".Ekoniva"ha prodotto più di 1 milione di tonnellate di latte crudo, diventando la prima azienda del paese a superare la milionesima pietra miliare nella produzione di latte in un anno.

"Nel 2020, il gruppo ha completato la fase attiva della maggior parte dei suoi progetti di investimento. Ora i flussi di cassa dei 40 moderni complessi di allevamento che abbiamo costruito non faranno che crescere, il che significa che l'azienda continuerà a essere in grado di soddisfare tutti i suoi impegni", ha detto il presidente del gruppo Stefan Dürr.

Made in Russia / Made in Russia

Autore: Maria Buzanakova