Le PMI in Russia raccoglieranno ₽600 miliardi sotto il meccanismo dell'ombrello entro il 2024
2021-09-14 01:22

Le PMI in Russia raccoglieranno ₽600 miliardi sotto il meccanismo dell'ombrello entro il 2024

Almeno 35 mila piccole e medie imprese (PMI) in Russia saranno in grado di ottenere sostegno sotto il meccanismo "ombrello" di garanzie e di attirare più di 600 miliardi di rubli entro il 2024, secondo il sito web del governo.

"Il meccanismo dell'ombrello permetterà ad un intero segmento di imprenditori che prima non avevano accesso ai prestiti alle imprese di ottenere fondi in prestito, e ridurrà anche i tassi di interesse finali sui finanziamenti raccolti. In questo caso, la garanzia fornirà fino al 50% dell'importo del prestito, e l'imprenditore sarà in grado di ottenerlo istantaneamente in "una finestra" della banca senza riferimento alla SME Corporation, poiché l'intero flusso di documenti tra i partecipanti è digitalizzato", ha detto il comunicato.

Inoltre, la commissione di garanzia sarà ora pagata dalla banca, non dall'imprenditore. Così, i mutuatari con un rischio medio saranno in grado di aumentare la quantità di fondi raccolti attraverso le fideiussioni e liberare le garanzie, mentre i mutuatari a basso rischio saranno in grado di ottenere fondi di credito ad un tasso medio inferiore dell'1-2%.

Si specifica che Otkrytie bank, Promsvyazbank, Russian national commercial bank, Sberbank, VTB e SME Bank sono diventati partecipanti pilota della selezione. Per le banche partner la quota obbligatoria di prestiti di investimento garantiti dalla SME Corporation non sarà inferiore al 20%. Inoltre, le banche sono obbligate a raggiungere obiettivi di copertura - il numero minimo di PMI che devono ottenere una garanzia.

Le autorità stimano che nell'ambito del progetto pilota entro la fine del 2021 le micro, piccole e medie imprese saranno in grado di raccogliere ulteriori 20 miliardi di rubli di risorse di credito - con il supporto di garanzia della SME Corporation pari a 8 miliardi di rubli.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Karina Kamalova