La verifica dei progetti sul clima inizierà in Russia nel 2022
2021-09-27 12:28

La verifica dei progetti sul clima inizierà in Russia nel 2022

La verifica dei progetti sul clima inizierà in Russia nel 2022. Lo ha annunciato il ministro russo dello sviluppo economico Maxim Reshetnikov.

"Già nel 2022, saremo in grado di iniziare il processo di verifica dei progetti climatici secondo gli standard russi. Questi standard sono fatti sulla base di standard riconosciuti a livello internazionale", ha detto.

Si sa che la verifica avverrà secondo gli standard nazionali, che sono stati sviluppati sulla base dell'esperienza internazionale. Si prevede che questo permetterà di assegnare lo status ai progetti di carbonio.

Rosstandart approverà tutti i processi relativi alla verifica dei progetti sul clima entro la metà di novembre di quest'anno. Dalla fine del 2021, sarà possibile accreditare organismi per la verifica e la convalida dei gas a effetto serra.

A titolo di promemoria, a partire dal 2023, l'Unione europea imporrà una carbon tax sui prodotti importati ad alta emissione di gas serra. Secondo gli esperti, potrebbe colpire circa il 40% delle esportazioni russe.

Made in Russia / Made in Russia

Autore: Maria Buzanakova