FATTO IN RUSSIA

Tutte le regioni
ITA
Notizie principali

I negozi hanno aumentato le vendite di alcolici a marchio proprio del 20% per l'anno

I negozi hanno aumentato le vendite di alcolici a marchio proprio del 20% per l'anno

Le catene al dettaglio hanno aumentato le vendite di alcolici con i loro marchi (CTM) di oltre il 20% nel corso dell'anno. Questo è stato riportato da Vedomosti con riferimento alla ricerca NielsenIQ.

La crescita maggiore in questo segmento è stata dimostrata dalla birra, le cui vendite sono aumentate del 39% in termini di denaro e del 35% in termini fisici.

Secondo Rosalkogolregulirovanie, le vendite totali al dettaglio di alcolici durante i primi nove mesi di quest'anno sono rimaste allo stesso livello di un anno fa. Allo stesso tempo, le vendite al dettaglio di alcolici sotto STM sono aumentate. Per esempio, il commercio a marchio proprio di Pyaterochka di tali schiume è aumentato del 45% da gennaio a novembre.

La birra oggi, secondo Alexei Andreev, un partner dell'agenzia di branding Depot, è una "categoria di successo" per la promozione di STM. Ha detto che molte aziende usano le stesse attrezzature e la qualità dei prodotti a marchio privato è paragonabile alla merce di marca. Allo stesso tempo, il costo di questi ultimi è inferiore dell'8-10%.

Anche le vendite di bevande alcoliche forti sotto il marchio sono in aumento, scrive il giornale. Per esempio, le vendite di tale gin sono aumentate del 28%, il rum - del 15%, il whiskey - del 14%.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova

0