FATTO IN RUSSIA

Tutte le regioni
ITA
Notizie aziendali

"Alkor Bio prevede di espandere la sua presenza in Kazakistan e localizzare la produzione

"Alkor Bio prevede di espandere la sua presenza in Kazakistan e localizzare la produzione

Il gruppo di società "Alkor Bio" prevede di espandere la sua presenza in Kazakistan. A tal fine, i rappresentanti della società hanno visitato Nur-Sultan e tenuto colloqui con potenziali partner, ha riferito la missione commerciale della Federazione Russa in Kazakistan.

Inoltre, l'azienda sta studiando la possibilità di localizzare la produzione qui e a questo scopo ha chiesto alla missione commerciale di aiutare a selezionare un'impresa industriale adatta in Kazakistan.

Oggi il produttore nazionale produce più di 80 sistemi di test e oltre mille reagenti ed enzimi. L'azienda sta già lavorando sul mercato locale e ora intende promuovere nuovi sviluppi e iniziative.

"Ora l'azienda è interessata alla promozione dell'analizzatore automatico chemiluminescente MagnoLIA su particelle magnetiche, sviluppato dai dipendenti della società", - ha detto nella missione commerciale. Si precisa che MagnoLIA permette di effettuare la fase analitica dell'immunodosaggio con metodo immunochimico senza interferenze dell'operatore dal momento dell'identificazione del campione di biomateriale umano con questo sistema fino all'ottenimento del risultato della ricerca.

Il dispositivo può essere utilizzato nelle stazioni di trasfusione del sangue, nei laboratori dei centri AIDS, nei laboratori centralizzati o privati, nei dispensari cutanei e venerei e nei centri di ricerca. Ora è in fase di registrazione.

Nell'ambito della visita in Kazakistan, i rappresentanti di Alkor Bio incontreranno anche i colleghi della rete di laboratori leader del paese, KDL Olympus, e del Centro nazionale di competenza sui farmaci e sui dispositivi medici.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova

0