FATTO IN RUSSIA

Tutte le regioni
ITA
Notizie aziendali

Le esportazioni non energetiche di Mosca verso l'Italia sono cresciute di 2,8 volte

Le esportazioni non energetiche di Mosca verso l'Italia sono cresciute di 2,8 volte

Mosca ha aumentato il volume delle esportazioni non energetiche verso l'Italia nei primi nove mesi del 2021 a 744,39 milioni di dollari. Questo è il 178,2 per cento in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, ha detto martedì Vladimir Yefimov, il vicesindaco della città per la politica economica e le relazioni tra proprietà e territorio.

"Le relazioni bilaterali tra Russia e Italia sono caratterizzate da una lunga e affidabile cooperazione, soprattutto nella sfera economica. Le esportazioni verso il mercato italiano stanno crescendo ad un ritmo costante. Ad esempio, per i nove mesi di quest'anno il volume delle esportazioni russe non energetiche ha raggiunto 2,65 miliardi di dollari, con un aumento del 95,1%. Di queste cifre, la quota della capitale ha rappresentato il 28%. Il volume delle esportazioni di Mosca è aumentato a 744,39 milioni di dollari, e l'aumento è stato del 178,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, "- ha detto.

In particolare, la fornitura di attrezzature meccaniche è aumentata - un aumento del 163,6%, ottica - 20,1%, fertilizzanti misti - 33,1%, dispositivi elettrici - 43,2%. Anche il cucito e la maglieria e le calzature sono richiesti.

Made in Russia / Made in Russia

Autore: Maria Buzanakova

0