FATTO IN RUSSIA

Tutte le regioni
ITA
Notizie principali

Mosca ha aumentato la produzione industriale di quasi il 30%.

Mosca ha aumentato la produzione industriale di quasi il 30%.

Il volume della produzione industriale per undici mesi dell'anno scorso a Mosca è aumentato del 29,2% rispetto allo stesso periodo del 2020, ha detto il vice sindaco della capitale Vladimir Efimov.

Ha notato che la crescita delle industrie manifatturiere è stata del 30,6%. L'aumento è stato dovuto principalmente alle industrie chimiche, elettroniche e alimentari, alla produzione di medicinali. Allo stesso tempo la crescita è stata registrata nell'ingegneria meccanica, nell'industria leggera, nella produzione di carta e nella lavorazione del legno.

La crescita dell'industria manifatturiera ha influenzato il volume della produzione industriale di Mosca nel suo complesso, ha sottolineato Efimov. Ha specificato che per undici mesi dell'anno scorso è aumentata del 29,2% rispetto allo stesso periodo del 2020.

La produzione dell'industria chimica è aumentata del 43,5% nello stesso periodo. Questo è stato aiutato da un aumento della produzione di pitture, vernici e altri materiali di rivestimento, inchiostri da stampa e mastici.

La crescita è continuata nella produzione di farmaci e materiali usati per scopi medici. Così, nel gennaio-novembre dello scorso anno, questo segmento è cresciuto del 32,6%.

"La produzione alimentare è aumentata del 14,1% a scapito della dinamica positiva della produzione di mangimi finiti, dei semilavorati di carne, nonché della lavorazione e conservazione di frutta e verdura", - ha detto il capo del dipartimento di investimenti e politica industriale Alexander Prokhorov.

Egli ha aggiunto che il volume della lavorazione del legno e la produzione di legno sono aumentati del 71% durante i primi undici mesi dell'anno scorso. Il capo del dipartimento l'ha collegato all'aumento della domanda di materiali di riparazione.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Ksenia Gustova

0