FATTO IN RUSSIA

Tutte le regioni
ITA
Notizie principali

Il Daghestan ha aumentato la produzione di pesce del 40%

Il Daghestan ha aumentato la produzione di pesce del 40%

La Repubblica del Daghestan nel 2021 ha aumentato la produzione di pesce di oltre il 40% rispetto al 2020. Più di 38 mila tonnellate di pesce sono state catturate durante l'anno, ha riferito l'Amministrazione territoriale del Caucaso del Nord di Rosrybolovstvo.

Secondo la TASS, il grosso del volume totale è lo spratto - più di 30 mila tonnellate. La differenza nello sviluppo di questa specie di pesce rispetto all'anno scorso è di 15 mila tonnellate, ha detto Rosrybolovstvo.

Ricordiamo che secondo le regole attuali nel bacino Volga-Caspio, la pesca dello spratto con reti a strascico è consentita da luglio a fine marzo. Da aprile a giugno, lo spratto va a deporre le uova, quindi c'è un divieto di cattura.

La cattura di massa inizia quando il tempo si raffredda in ottobre o novembre.

Made in Russia // Made in Russia

Autore: Maria Buzanakova

0