FATTO IN RUSSIA

Tutte le regioni
ITA
Sostituzione delle importazioni

Un regolatore di tensione compatto è stato sviluppato nei pressi di Novosibirsk

Un regolatore di tensione compatto è stato sviluppato nei pressi di Novosibirsk

L'Università tecnica statale di Novosibirsk (NSTU NETI) ha sviluppato uno stabilizzatore di tensione di piccole dimensioni, ha dichiarato il servizio stampa dell'università.

Il dispositivo è stato creato per proteggere gli apparecchi elettrici dagli sbalzi di tensione e per salvare la casa dagli incendi dovuti ai cortocircuiti.

"Si rivolge direttamente ai residenti degli insediamenti abitativi, che hanno livelli di tensione instabili nella rete, cioè a coloro che si trovano fuori città. Sono loro che hanno bisogno di un dispositivo che abbia un livello di tensione stabile quando viene collegato: gli elettrodomestici non si bruceranno, le caldaie a gas non si guasteranno, gli apparecchi elettrici vitali - almeno, e al massimo, naturalmente, le case stesse non si bruceranno" - ha detto Alexei Udovichenko, vice capo del Dipartimento di Elettronica ed Elettrotecnica NSTU NESTI.

Ha osservato che gli stabilizzatori sono prodotti su base nazionale e hanno un numero ridotto di transistor, dimensioni compatte e un prezzo accessibile.

L'università ritiene che questo sviluppo possa anche sostituire gli analoghi importati negli impianti industriali.

Leggete le notizie attuali nel nostro canale Telegram

Autore: Alexandra ZaslavskayaMadein
Russia // Made in Russia#sdelanovrossiiFoto

: Servizio stampa di NSTU NETI


0